NGC 6946 e la supernova SN 2017eaw. 14 maggio 2017

Una supernova è stata appena riportata il 14.23 maggio 2017 da P. Wiggins, Tooele, UT, USA, in NGC 6946. Noi l’abbiamo confermata appena 5 ore dopo. Lo spettro dice che si tratta di una supernova di tipo IIP: SN 2017eaw.

NGC 6946 e la supernova SN 2017eaw. 14 maggio 2017

NGC 6946 e la supernova SN 2017eaw. 14 maggio 2017

L’immagine di sopra mostra la supernova SN 2017eaw e deriva da una singola esposizione da 120 secondi, non filtrata, ottenuta in remoto mediante l’unità robotica Tenagra III (“Pearl”) da 16″-f/3.75, parte del Tenagra Observatories in Arizona. La camera CCD è basata sul sensore KAF-16801 CCD. La scala risultante è di 1.2″/pixel.

Abbiamo misurato per il transiente una magnitudine  12.6 (non filtrata; magnitudini in banda R per le stelle di riferimento tratte dell’UCAC-4).

Nessun oggetto era in quella posizione due notti prima. Collocata a 22 milioni di anni luce da noi e proiettata lungo la traccia della Via Lattea (per questo motivo tutt’intorno alla galassia si osservano così tante stelle), NGC 6946 è ben conosciuta con il soprannome di “Galassia dei fuochi d’artificio”, che suona alquanto appropriato: dagli inizi del XX Secolo ha ospitato almeno nove supernovae, questa dunque è la decima.

L’osservatorio che ospita il telescopio è collocato a 1300 metri sul livello del mare, nel deserto di Sonora, sotto uno dei cieli più belli del mondo. Questa immagine è stata ottenuta nell’ambito di una collaborazione tra il Virtual Telescope Project e il Tenagra Observatories, Ltd., che verrà annunciata a breve.

Mettendo insieme una nostra immagine d’archivio di NGC 6946, risalente al 2011, con questa di stamane, otteniamo un’intrigante animazione che mostra il “prima e dopo”, con la supernova SN 2017eaw che lampeggia:

Confronto tra immagini di NGC 6946 del 2011 e del 2017: la supernova SN 2017eaw si evidenza lampeggiando

Confronto tra immagini di NGC 6946 del 2011 e del 2017: la supernova SN 2017eaw si evidenza lampeggiando

Poiché NGC 6946 si proietta nel bel mezzo della Via Lattea, tutt’intorno si scorgono moltissimi stelle, e un po’ a nord-ovest, lo splendido ammasso aperto NGC 6939; nella zona si notano anche non poche galassie minori, come apprezzabile nella ripresa a largo campo in basso.

NGC 6946, la supernova SN 2017eaw e l'ammasso aperto NGC 6939. 14 maggio 2017

NGC 6946, la supernova SN 2017eaw e l’ammasso aperto NGC 6939. 14 maggio 2017

SN 2017eaw è la decima supernova in NGC 6946 in 100 anni esatti: la prima (SN 1917A) risale al 1917. Non male come candelina per il centenario!

Torna alla pagina “Supernovae”

 

Supporta il Virtual Telescope Project!

Se ognuno donasse qualcosa ora, la nostra campagna di fundrising si concluderebbe in pochi giorni. Dona ora e ricevi un'immagine di un asteroide potenzialmente pericoloso ripreso con il Virtual Telescope, realizzata in ESCLUSIVA per i nostri sostenitori!

dona ora (puoi modificare la somma successivamente)

 

Comments

comments

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow

Ricevi ogni nuovo articolo di questo sito direttamente via email.

Unisciti agli altri lettori: