Cometa C/2015 ER61-b, un frammento della C/2015 ER61 Panstarrs: 17 giugno 2017

Durante la nostra ultima osservazione della cometa C/2015 ER61 Panstarrs, ne  abbiamo avvistato un apparente frammento. Abbiamo inviato queste informazioni sia al Minor Planet Center che al Central Bureau for Astronomical Telegrams e il primo ha appena emesso una circolare che in cui esso viene ufficialment denominato C/2015 ER61-b.

Cometa C/2015 ER61-b Panstarrs assieme alla componente principale

Cometa C/2015 ER61-b Panstarrs assieme alla componente principale

L’animazione di cui sopra è basata su una serie di undici immagini, ciascuna delle quali con esposizione di 120 secondi, non filtrate, ottenute in remoto mediante l’unità robotica Tenagra III (“Pearl”) da 16″-f/3.75, parte del Tenagra Observatories in Arizona. Nel corso dell’animazione, è facile vedere il piccolo frammento della cometa viaggiare con il nucleo principale.

Il Minor Planet Center ha rilasciato la circolare MPEC-M09, segnalando le nostre osservazioni, nonché le osservazioni precedenti e indipendenti di altri osservatori. Questo frammento è ora ufficialmente denominato COMET C / 2015 ER61-B (PANSTARRS).

Il frammento “b” è situato a circa 15″ d’arco dal corpo principale, con un angolo di posizione di 245 gradi (Ovest-Sud-Ovest) rispetto ad esso. Questo frammento appare chiaramente diffuso.

Seguiremo questo frammento per constatarne la sua evoluzione nel tempo.

Torna alla pagina “SIstema Solare”

Traduzione di Andrea Curzi

 

Supporta il Virtual Telescope Project!

Se ognuno donasse qualcosa ora, la nostra campagna di fundrising si concluderebbe in pochi giorni. Dona ora e ricevi un'immagine di un asteroide potenzialmente pericoloso ripreso con il Virtual Telescope, realizzata in ESCLUSIVA per i nostri sostenitori!

dona ora (puoi modificare la somma successivamente)

 

Comments

comments

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow

Ricevi ogni nuovo articolo di questo sito direttamente via email.

Unisciti agli altri lettori: