NGC 7331 e il “Quintetto di Stephan”: un meraviglioso pezzetto di cielo

Mentre è certamente impossibile dire quale galassia là fuori vincerebbe un concorso di bellezza, la galassia a spirale NGC 7331 e il “Quintetto di Stephan” formano una combinazione unica, un’eccellente opportunità di catturare l’eleganza del cosmo, rendendo l’osservazione un’esperienza indimenticabile.

NGC 7331 e il "Quintetto di Stephan" , con molte altre galassie tutt'attorno.

NGC 7331 e il “Quintetto di Stephan” , con molte altre galassie tutt’attorno.

L’immagine di cui sopra deriva dalla combinazione “sigma clipping” di quindici immagini da 120 secondi ciascuna, non filtrate, ottenute in remoto mediante l’unità robotica Tenagra III (“Pearl”) da 16″-f/3.75, parte del Tenagra Observatories in Arizona. Un ultimo quarto di Luna era alto in cielo, al momento dell’acquisizione delle immagini.

Il telescopio utilizzato, offre un largo campo di vista, rendendo possibile la ripresa contemporanea di NGC 7331 e del famoso “Quintetto di Stephan”.  Utilizzando i nostri telescopi in Italia, abbiamo già ripreso entrambi i soggetti (NGC 7331 e il “Quintetto di Stephan“) con una risoluzione notevolmente superiore, catturando dettagli fini, ma in questa ripresa possiamo ammirare l’incantevole bellezza di una visione a grande campo, con innumerevoli galassie ovunque sullo sfondo.

NGC 7331 è posta a circa 40 milioni di anni luce da noi, mentre il “Quintetto di Stephan” è stato il primo gruppo di galassie compatto ad essere scoperto, nel 1877. Quanto a quest’ultimo, esso è oggetto di dibattito perché una delle galassie dell’ammasso ha un redshift più basso rispetto alle altre, il che la posizionerebbe ben più vicina rispetto ai circa 250 milioni di anni luce di distanza del resto del gruppo.

Fatto curioso: nel 2013, NGC7331 ha ospitato una supernova di tipo II, SN 2013bu.

Torna alla pagina “galassie”

Traduzione di Andrea Curzi

Supporta il Virtual Telescope Project!

Se ognuno donasse qualcosa ora, la nostra campagna di fundrising si concluderebbe in pochi giorni. Dona ora e ricevi un'immagine di un asteroide potenzialmente pericoloso ripreso con il Virtual Telescope, realizzata in ESCLUSIVA per i nostri sostenitori!

dona ora (puoi modificare la somma successivamente)

 

Comments

comments

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow

Ricevi ogni nuovo articolo di questo sito direttamente via email.

Unisciti agli altri lettori: