La nova galattica ASASSN-17hx non si ferma – 22 luglio 2017

A più di un mese dalla scoperta, la nova galattica ASASSN-17hx continua ad aumentare il proprio splendore. La notte scorsa l’abbiamo osservata di mag. 9.4 nelle nostre immagini CCD e scommettiamo che salirà ancora nei prossimi giorni. Il tempo ce lo dirà, intanto eccola qui!

Nova galattica  ASASSN-17hx nello Scudo: 22 Luglio 2017

Nova galattica  ASASSN-17hx nello Scudo: 22 Luglio 2017

L’immagine sopra è la media di cinque esposizioni di 30 secondi, prese in remoto con l’unità robotica “Elena” (PlaneWave 17″+Paramount ME+SBIG STL-6303E) disponibile presso il Virtual Telescope. La scala di immagine è di 1.2 “/ pixel. L’oggetto è evidenziato con due trattini rossi.

Come riferito all’inizio, abbiamo stimato ASASSN-17hx di magnitudine 9.4 (non filtrata, R-mags per le stelle di riferimento da UCAC-4), significativamente più luminosa della notte precedente (mag. 9.7)! Naturalmente, monitoreremo questo oggetto, per seguirne l’evoluzione. Di certo, la nova ora è sufficientemente brillante da poter essere vista con piccoli telescopi/binocoli: visualmente, dovrebbe essere intorno alla magnitudine 10.0, richiedendo strumenti da 50 mm di apertura. Si possono utilizzare nostre carte per trovare la nova: non perdete questa opportunità!

Torna alla pagina “Novae”

Supporta il Virtual Telescope Project!

Se ognuno donasse qualcosa ora, la nostra campagna di fundrising si concluderebbe in pochi giorni. Dona ora e ricevi un'immagine della Luna in eclissi sul Colosseo e una di un asteroide potenzialmente pericoloso ripreso con il Virtual Telescope, realizzata in ESCLUSIVA per i nostri sostenitori!

dona ora (puoi modificare la somma successivamente)

 

Comments

comments

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow

Ricevi ogni nuovo articolo di questo sito direttamente via email.

Unisciti agli altri lettori: