Nova ASASSN-17hx, aggiornamenti: nuove immagini del 1 e 2 agosto 2017

Dopo il suo picco, la nova galattica ASASSN-17hx continua a svanire lentamente, rimanendo comunque un facile obiettivo. Eccovi di seguito delle immagini CCD, acquisite il 1 e 2 agosto, tramite il Virtual Telescope Project.

Nova galattiva ASASSN-17hx nello Scudo: 01 (sopra) e 02 (sotto) Agosto 2017

Nova galattiva ASASSN-17hx nello Scudo: 01 (sopra) e 02 (sotto) Agosto 2017

Entrambe le immagini nel pannello in alto, provengono dalla media di cinque esposizioni da 5 secondi ciascuna, acquisite in remoto tramite l’unità robotica “Elena” (PlaneWave 17″+Paramount ME+SBIG STL-6303E) disponibile presso il Virtual Telescope. La scala di immagine è di 1.2 “/ pixel. L’oggetto è evidenziato con due linee rosse, al centro. Ulteriori dettagli sull’immagine stessa.

La notte dell’1 Agosto, abbiamo trovato ASASSN-17hx brillare di mag. 8.1, mentre il giorno successivo, la sua magnitudine era pari ad 8.2 (non filtrata, R-mags per le justifydi riferimento da UCAC-4). Questo sembra confermare la tendenza alla dissolvenza, registrata nella precedente osservazione.

L’oggetto continua ad essere un obiettivo davvero molto semplice da osservare visualmente, accessibile anche a modeste attrezzature (controllare su AAVSO per ulteriori aggiornamenti). Abbiamo messo a disposizione alcune utili carte stellari per rintracciare questa nova in cielo, anche se ora la Luna può interferire pesantemente con le osservazioni. Il nostro follow-up continuerà nelle prossime notti.

Torna alla pagina “Novae”

Traduzione di Andrea Curzi

Supporta il Virtual Telescope Project!

Se ognuno donasse qualcosa ora, la nostra campagna di fundrising si concluderebbe in pochi giorni. Dona ora e ricevi un'immagine di un asteroide potenzialmente pericoloso ripreso con il Virtual Telescope, realizzata in ESCLUSIVA per i nostri sostenitori!

dona ora (puoi modificare la somma successivamente)

 

Comments

comments

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow

Ricevi ogni nuovo articolo di questo sito direttamente via email.

Unisciti agli altri lettori: