Wirtanen, la cometa del Natale 2018, osservazioni in diretta live (12 e 16 Dicembre 2018)

Questo Natale 2018 avrà la sua cometa: la 46P/Wirtanen! Potrebbe diventare visibile anche ad occhio nudo e il Virtual Telescope Project la mostrerà dal vivo, online, portandola così ad un vasto pubblico in tutto il mondo, comodamente a casa.

"Wirtanen, la cometa del Natale 2018": locandina

“Wirtanen, la cometa del Natale 2018”: locandina

* NB: English version here! *

Osservare una cometa è una bella esperienza, specialmente a Natale. Dopo tutto, questi oggetti sono il simbolo astronomico della stagione natalizia! E quest’anno avremo una vera cometa là fuori, proprio in quei giorni. Si tratta della  46P/Wirtanen ed è probabile che essa diventi visibile ad occhio, quando giungerà alla minima distanza dalla Terra (11,6 milioni di km), il 16 dicembre prossimo. Ciò avverrà alcuni giorni dopo il passaggio al perielio della cometa (cioè il raggiungimento della sua distanza minima dal Sole, previsto per il 12 dello stesso mese).

Osserveremo la cometa Wirtanen grazie ai nostri telescopi robotizzati, condividendola in diretta, online, con il mondo, offrendo a  tutti l’opportunità di  ammirare questa palla di neve cosmica. A tal proposito, avremo due date, coprendo così sia il perielio che la minima distanza dell’oggetto dalla Terra.

La diretta ci sarà sia il 12 che il 16 Dicembre 2018, a partire dalle ore 23:00,

Per partecipare sarà sufficiente accedere, alla data e all’ora indicate, alla nostra  webTV qui!

Torna alla pagina “Prossimi Eventi”

Traduzione di Andrea Curzi

Please wait while you are redirected...or Click Here if you do not want to wait.

 

Supporta il Virtual Telescope Project!

Se ognuno donasse qualcosa ora, la nostra campagna di fundrising si concluderebbe in pochi giorni. Dona ora e ricevi un'immagine della Luna in eclissi sul Colosseo e una di un asteroide potenzialmente pericoloso ripreso con il Virtual Telescope, realizzata in ESCLUSIVA per i nostri sostenitori!

dona ora (puoi modificare la somma successivamente)

 

Comments

comments

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow

Ricevi ogni nuovo articolo di questo sito direttamente via email.

Unisciti agli altri lettori: